La Juniores Nazionale perde di misura col Villa d'Almé

 

La Juniores Nazionale non demerita ma alla fine esce dal campo con la settima sconfitta consecutiva. Fatale ai ragazzi allenati da Marco Ciliento un gol di Vitali che, al 15’ del primo tempo, ha portato in vantaggio il Villa d’Almé con una deviazione da sotto misura dopo un rimpallo piuttosto fortunoso. E un minuto prima c’è voluta la prontezza di riflessi di Confeggi per impedire ai bergamaschi di passare in vantaggio in una situazione analoga. Il Villa d’Almè si è reso pericoloso al 35’ con un colpo di testa di Capelli, terminato appena a lato. Vitali ad inizio ripresa si è presentato davanti a Confeggi ma ha calciato alle stelle. Il Sondrio ha provato così a reagire e al 10’ Erba è andato vicino al pareggio ma la sua conclusione, dopo una bella azione corale, è terminata fuori dallo specchio della porta. Nel finale i ragazzi hanno provato il tutto per tutto ma non sono riusciti ad impensierire seriamente Esposito e così è arrivata un’altra sconfitta. Ma le basi per risalire ci sono, serve una maggiore determinazione e l’aiuto della Dea Bendata.  

 

SONDRIO - VILLA D'ALME' 0-1 (0-1)

Marcatore: 15' pt Vitali

SONDRIO: Confeggi, Muffatti (28’st Moretti), Bormolini, Iobizzi, Carrettoni, Zucchi, Gandola (10' st Mussio), Mossinelli, Benedetti (14' st Menesatti), Erba (17' st Piazzi), Yacoub (31' st Bazzi). All.: Marco Ciliento